5x1000

• io firmo per la FARO •
C.F. 97510450014

Ogni giorno celebriamo la vita e crediamo profondamente nel diritto di ognuno di viverla con dignità e serenità

Cos'è la FARO?

FARO è sinonimo di cure palliative specialistiche gratuite a domicilio e in hospice.
I nostri valori sono quelli di migliorare la qualità della vita e sostenere la famiglia nel difficile momento della fase più avanzata della malattia di un proprio caro.

La Fondazione FARO da oltre trent’anni tutela il diritto alle cure palliative con il proprio servizio di assistenza specialistica sul territorio della provincia di Torino e con una continua attività di ricerca.

La FARO crede in un modello di cura dedicato alla persona sotto ogni aspetto, valorizzando profondamente la centralità del malato ed il supporto alla sua famiglia.

Medici, infermieri, psicologi, fisioterapisti e assistenti sociali si prendono cura dei pazienti, permettendo loro di restare a casa circondati dall’affetto dei propri famigliari. Quando non è possibile, la stessa cura si ritrova negli hospice FARO dove il malato e la famiglia sono accolti in un ambiente sereno e amorevole.

Perché donare?

Cosa facciamo con il tuo 5xMille
Il 5x1000 alla FARO migliora la salute di tutto il tuo territorio Il servizio della FARO garantisce 1700 assistenze all’anno sul territorio di Torino e comuni limitrofi
La FARO investe totalmente il 5x1000 nel progetto assistenziale e di ricerca Il servizio della FARO garantisce 1700 assistenze all'anno sul territorio di Torino e comuni limitrofi
Il 5x1000 alla FARO è una scelta che cambia la vita di migliaia di famiglie Il servizio assistenziale FARO resta accanto alle famiglie degli assistiti durante e dopo la malattia
La FARO è impegnata da anni nella ricerca Crediamo che la cura passi anche attraverso la ricerca scientifica, ecco perché vogliamo estendere l'assistenza a prescindere dalla patologia

Come donare

1 Scarica

Scarica il modulo del 5x1000 con il codice fiscale di Fondazione F.A.R.O. Onlus già inserito ​e stampalo in modo da poterlo compilare con comodità.

2 Compila

​Sul fronte inserisci il tuo codice fiscale, il tuo cognome, il tuo nome, il sesso, la data di nascita, il comune di nascita e la provincia di nascita. Sul retro in alto inserisci nuovamente il tuo codice fiscale.

3 Apponi la tua firma

Inserisci la tua firma nel primo spazio del primo riquadro in alto a sinistra dove è riportato il nostro codice fiscale. Ricordati di non compilare gli altri spazi di quel riquadro per non invalidare il modulo.

4 Consegna

​Se ti avvali di un commercialista o di un CAF porta con te il modulo compilato e firmato e consegnalo insieme agli altri documenti utili per la dichiarazione dei redditi. Se non presenti la dichiarazione dei redditi firma nell'ultimo riquadro in basso della seconda pagina, inserisci il modulo in una busta e consegnalo in qualsiasi ufficio postale scrivendo sulla busta: «Scelta per la destinazione del 5permille dell'IRPEF», nome, cognome e codice fiscale.

Promemoria

Ricevi un promemoria via mail
Il campo è richiesto
Devi leggere e accettare l'informativa sulla privacy
Il promemoria è stato inviato.

Grazie!

Hai dei dubbi sulla donazione del 5x1000?

Consulta le FAQ

Non è né una donazione, né un imposta. E' semplicemente la destinazione di una parte dell'imposta sul reddito. Non comporta infatti nessun aggravio economico per il contribuente.
Tutte le persone fisiche residenti e che abbiano maturato nell'anno fiscale un reddito soggetto a tassazione.
No. Il 5x1000 si riferisce esclusivamente all'IRPEF e non all'IRES. Un imprenditore può solo destinare il 5x1000 dei suoi redditi personali.
No, con lo strumento del 5×1000 è data la possibilità al cittadino di moltiplicare il suo sostegno al mondo del sociale. Se si decide di non firmare la stessa quota del 5x1000 della propria IRPEF resterà allo Stato.
Il 5x1000 non sostituisce, ma si aggiunge al meccanismo dell'8 per mille, che rimane in vigore.A differenza del meccanismo dell'8 per mille, in cui la partecipazione o l'indifferenza dei cittadini incide esclusivamente sulla destinazione dei fondi e non sull'ammontare degli stessi che è di natura predefinita, il meccanismo del 5x1000 conta sulla partecipazione di tutti: tanto più numerose saranno le firme tanto più ingenti saranno i fondi stanziati per il modo del sociale.
No, la destinazione del 5x1000 non è una donazione e quindi non può godere delle relative agevolazioni.
No, si può esprimere solo una preferenza. I settori sono tra di loro alternativi e lo spazio per apporre il codice fiscale è uno solo.
I contributi verranno ripartiti tra gli enti / associazioni che fanno parte della categoria indicata.
No, il contributo è a fondo perduto e serve solo a sostenere l'attività istituzionale dell'ente o dell'associazione.
Il 5x1000 andrà direttamente allo Stato, che deciderà come utilizzarlo.
Anche i cittadini che devono compilare solo il modello CUD possono destinare il loro 5x1000. Basta compilare la parte recante l'indicazione “scelta per la destinazione del 5x1000 dell'IRPEF”, con il codice fiscale della nostra associazione e firmando il relativo riquadro e consegnarla in busta chiusa gratuitamente presso uffici postali o sportelli bancari, o uffici convenzionati.

Condividi

Diffondi il Codice Fiscale per la dichiarazione dei redditi!